viaggio verso Genova della Costa Concordia,

che ha già percorso 42 miglia e ora si trova a circa 4 miglia a sud dell’isola di Pianosa. Durante la notte il convoglio, composto da 14 mezzi oltre ai tre delle Capitanerie di porto cui spetta il compito di garantire la sicurezza della navigazione, ha proseguito senza particolari problemi la rotta verso ovest, in direzione della Corsica.

Tra qualche ora la Concordia dovrebbe virare verso nordovest per disporsi parallela alla Corsica, lasciando alla sua destra Pianosa, l’ Elba e successivamente l’isola di Capraia.

Il relitto è atteso nel capoluogo ligure per sabato sera o domenica mattina, dopo circa 96 ore di navigazione, salvo temporali previsti. [fonte: genova24.it]